Le finestre a taglio termico sono chiamate così in quanto letteralmente “tagliano” il flusso di calore che altrimenti si verificherebbe tra l’interno della nostra abitazione e l’esterno. Grazie a questo “taglio“, realizzato tramite una specifica tecnica costruttiva che descriveremo a breve, il flusso di calore tra i due ambienti, interno ed esterno, viene interrotto e la nostra casa può mantenere un clima confortevole più a lungo e con minor dispendio di denaro.

Gli infissi a taglio termico sono caratterizzati dall’inserimento nel corpo centrale di un materiale isolante a bassa conducibilità termica all’interno del profilato, di modo che le due cover, quella interna e quella esterna, siano separate e non ci sia conducibilità termica tra esse.